Arcidiocesi
di Ferrara-Comacchio

 
 
 

Parrocchia

Cornacervina

Orario Sante Messe:
Feriale ore 18:00 al giovedì
Festivo ore 8:30.

Arcidiocesi Ferrara-Comacchio
 
 

DOVE SIAMO




 

DESCRIZIONE

Date

Eretta nel secolo X.

STORIA

La pergamena più antica in cui è menzionata Cornacervina è una donazione di beni dell'896 che la contessa Ingelarda, figlia del conte di palazzo Aspaldo e moglie del duca Martino, fa a suo figlio Pietro, diacono della chiesa di Ravenna. Le origini di questa comunità si collocano dunque con l'Abbazia di Pomposa, sotto la cui giurisdizione era dapprima; venne poi attribuita a Comacchio e quindi agli arcivescovi di Ravenna ed infine alla Diocesi di Adria. I documenti successivi provano questo assunto: una conferma di papa Gregorio V di privilegi e beni alla chiesa di Ravenna, del 26 gennaio 997, attesta la presenza della pieve; che il dominio spirituale fosse più tardi esercitato dall'episcopato adriese, lo dimostra una bolla di Martino III (o Marino II) del 944 che recita "insuper confirmamus, et corroboramus in prædicta Sancta Ecclesia Adriense plebem Sanctæ Mariæ, quæ vocatur Cornacervina persistente a Canale de Finale usque in Gauro". Solo nel 1818, a seguito dei mutati confini politici determinati dal Congresso di Vienna e delle difficoltà di comunicazione esistente tra la diocesi di Adria e la sua enclave ferrarese, papa Pio VII con aggrega Cornacervina all'Arcidiocesi di Ferrara. Dalla pieve di Cornacervina dipendevano le chiese sine cura dei SS. Gervasio e Protasio, attigua al palazzo dei marchesi Tassoni, in cui veniva celebrata la messa festiva, e di San Michele Arcangelo, posta dirimpetto a Massafiscaglia sulla strada provinciale che porta a Codigoro, dotata di battistero. L'antichissima chiesa era di stile romanico, ma è stata completamente rifatta nel 1570-1590. La torre campanaria, rimasta intatta nello stile originario, pare risalga al 1100. Durante l'invasione napoleonica Cornacervina era stata elevata a Comune, dal quale dipendeva il Centro di Rero, ma con la Restaurazione tornerà frazione di Migliarino.

Cronotassi

Pambianchi Roberto (2015-2016), Guerinoni Alessandro (2012 2015), Tosi Pietro (1961-2012), Goberti Agostino (1928-1961), Legnani Tancredi (1874-1928), Storari Antonio (1848-1848), Federzoni Gaetano (1838-1848), Balletti Gaetano (1823-1838), Forza Francesco (-1823)




Orario Estivo
Giorno
Ora
Tipo Liturgia
Annotazioni
Giovedì
18:00
Feriale
08:30
Festiva

Orario Invernale
Giorno
Ora
Tipo Liturgia
Annotazioni
Giovedì
18:00
Feriale
08:30
Festiva



Eventi in corso (0)
Archivio Eventi (0)
 
 

CONTATTI

 
 

Parrocchia dell'Assunzione di Maria Vergine

Cornacervina
 

Indirizzo:
Via Copparo 62
44027 Cornacervina
Fiscaglia FE


Telefono:
0533 52236


Fax:
0533 52236


Email:
cornacervina@gmail.com


Web:


Parroco:


Vicario parrocchiale:


Vicario parrocchiale:


Diacono:

 

VOCI CORRELATE

 
Vicariato

 

APPUNTAMENTI

  

LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM