Arcidiocesi
di Ferrara-Comacchio

 
 
 

Parrocchia

Ospitale di Bondeno

Orario sante messe:
Feriale ore 8:30
Festivo ore 9:45

Arcidiocesi Ferrara-Comacchio
 
 

DOVE SIAMO




 

DESCRIZIONE

Date

Eretta nel 1594.

STORIA

Antico possedimento nonantolano, Ospitale , tra gli anni 1244 e 1286, vede la presenza di famiglie legate agli Estensi nel possesso delle terre. Negli Statuti di Ferrara del 1287, Ospitale, indicato come Villa, viene ricordato più volte per l'assolvimento delle prestazioni di manodopera per la difesa delle acque del Po. Nel 1300 aveva una chiesa dedicata a S. Giovanni, sottoposta alla pieve di Santa Maria di Settepolesini. Nel corso del sec. XIV la famiglia bondenese dei Canonici acquisì nella zona vari possedimenti, tra cui l'oratorio. Il vescovo di Ferrara beato Giovanni da Tossignano nel 1434 visita l'oratorio che risulta essere di Gerardo Canonici e senza cura d'anime. L'oratorio fu successivamente acquistato dal vescovo di Comacchio Orazio Giraldi e venne demolito, forse per ricavarne materiale per la costruzione di una nuova chiesa. L'edificio fu completato nel 1594, ed il 13 giugno il vescovo Giovanni Fontana erige la parrocchia intitolandola all'Annunciazione di Maria e stralciandone il territorio dalla pieve di Settepolesini. La chiesa è stata restaurata a più riprese fino all'anno 1922, quando la facciata è stata rifatta completamente. Accanto alla chiesa sorge la torre campanaria, eretta tra il 1836 e il 1853 ad opera dei capomastri Giulio Campanati, Luigi Roverella e Cesare Rossi con consulti dell'architetto ferrarese Giovanni Tosi. La chiesa parrocchiale con Bolla Arcivescovile del 25 dicembre 1952 è stata elevata dall'arcivescovo mons. Ruggero Bovelli al grado di Arcipretura Perpetua con facoltà ai rettori della medesima di usare il titolo di «Arciprete». Entro il territorio della parrocchia di Ospitale di Bondeno è situato il Santuario della Madonna Lauretana, detta «della Pioppa». Le prime notizie del santuario, originariamente una semplice cappelletta, risalgono al secolo XVII e sono legate al miracolo dell'apparizione della Madonna ad una giovane sordomuta. Verso la fine del Seicento il piccolo oratorio venne visitato, per la prima volta, dal vescovo Fabrizio Paolucci e, a seguito di un incremento della devozione, da quel momento si susseguirono interventi di ampliamento che porteranno, tra il 1847 ed il 1869, a terminare l'attuale complesso del santuario sotto il rettorato del parroco don Vincenzo Santini. L'11 settembre 1870 l'immagine della B.V. di Loreto è stata solennemente incoronata dal vescovo Luigi Vannicelli Casoni. Anche il santuario della Madonna della Pioppa, ha ricevuto nel 1952 il titolo di santuario arcivescovile.

Cronotassi

Dalla Costa Mario (2014-2014), Margutti Andrea (2013-2014), Galvani Aristide Aldo (1957-2013), Malacarne Giulio (1955-1957), Malacarne Giulio (1955-1957), Lanfranchi Umberto (1910-1955), Bonfatti Angelo (1890-1910), Santini Vincenzo (1835-1836), Ravalli Francesco (1816-1835), Ravalle Francesco (1815-1826), Righini Battista (1799-1816).




Orario Estivo
Giorno
Ora
Tipo Liturgia
Annotazioni
08:30
Feriale
09:45
Festiva

Orario Invernale
Giorno
Ora
Tipo Liturgia
Annotazioni
08:30
Feriale
09:45
Festiva



Eventi in corso (0)
Archivio Eventi (0)
 
 

CONTATTI

 
 

Parrocchia dell'Annunciazione di Maria Santissima

Ospitale di Bondeno
 

Indirizzo:
Via Roma 34
44012 Ospitale di Bondeno
Bondeno FE


Telefono:
0532 892463


Email:


Web:


Parroco:

 

VOCI CORRELATE

 
Vicariato

 

APPUNTAMENTI

  

LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM